giovedì 23 Settembre 2021 - h 12:27

SHARE

Pelliconi Top Partner del Bologna per la stagione 2021-2022

Il Bologna Fc 1909 e Pelliconi, azienda specializzata nella produzione di tappi a corona e leader mondiale nel settore delle chiusure in metallo, alluminio e plastica per l’industria del food&beverage, annunciano di aver raggiunto un accordo di partnership per la stagione 2021-2022: Pelliconi diventa da oggi Top Partner del Bologna.

Fondata a Bologna nel 1939, l’azienda Pelliconi è in continua espansione e a oggi annovera cinque stabilimenti produttivi distribuiti su quattro continenti: due in Italia, a Ozzano dell’Emilia (Bologna) e ad Atessa (Chieti); uno in Africa al Cairo (Egitto); uno negli Stati Uniti, a Orlando (Florida); uno in Asia a Suzhou (Cina). A queste sedi produttive si aggiungono cinque filiali commerciali estere, grazie alle quali Pelliconi ha realizzato una vasta rete di vendita e distribuzione che ha permesso al gruppo di affermarsi fra i maggiori produttori ed esportatori di tappi a livello globale.
Attualmente Pelliconi ha una produzione annuale di oltre 30 miliardi di tappi e dà lavoro a quasi 600 dipendenti in tutto il mondo.

“Siamo molto contenti di poter annunciare oggi l’accordo con Pelliconi”, afferma Christoph Winterling, direttore marketing e commerciale del Bologna. “Negli ultimi anni siamo cresciuti insieme e da quest’anno Pelliconi sarà un Top Partner del Bologna. Questa crescita arriva da un rapporto che si è sempre più rafforzato: il Bologna e Pelliconi condividono valori comuni e una stessa visione. Siamo molto contenti che Marco Checchi e la sua azienda abbiano deciso di continuare ad investire sul Bologna affiancandosi anche per questa stagione ai colori rossoblù”.

La locuzione latina mens sana in corpore sano è di estrema attualità e valida anche in azienda dove passiamo gran parte del nostro tempo”, dichiara l’Amministratore Delegato di Pelliconi Marco Checchi. “Pelliconi cerca sempre di coinvolgere i dipendenti in attività culturali e sportive, avendo la convinzione che questo aiuti il raggiungimento di un benessere generale che permetta di affrontare meglio le sfide personali e aziendali. Amare lo sport in tutte le sue manifestazioni è un forte stimolo di miglioramento interiore. L’impegno in un’attività sportiva, il coordinamento e la competizione sana con gli altri, facilitano lo scambio di opinioni, la tolleranza, la non discriminazione, il team building, tutte caratteristiche che aiutano a plasmare e rendere migliori noi stessi, iniettando energia positiva. Un esempio recente sono stati i successi della Nazionale italiana agli Europei e le medaglie conquistate alle Olimpiadi. L’entusiasmo e la positività di questi risultati hanno dato una spinta notevole al Paese in un momento di grande bisogno. Questi valori che sono per noi di vitale importanza, li abbiamo ritrovati tutti nella visione del Bologna Fc, è stato quindi facile avviare un dialogo costruttivo che si svilupperà anche nei prossimi anni”.

SHARE