mercoledì 11 Aprile 2018 - h 12:02

SHARE

Nasce BFC Senza Barriere, la scuola calcio per ragazzi disabili


E’ stata presentata questa mattina presso la sala stampa dello stadio Renato Dall’Ara BFC Senza Barriere, la scuola calcio per ragazzi disabili.
Nata dall’intesa tra Bologna Fc 1909 e EDU In-Forma(Zione) Renzo Cerè BolognaBFC Senza Barriere è una scuola calcio inclusiva dedicata a bambine e bambini, ragazze e ragazzi con disabilità, che si propone di utilizzare lo sport come strumento per lo sviluppo dell’autonomia e della creatività, per il raggiungimento di un maggior benessere psicofisico personale, per un miglioramento dell’inclusione sociale, dell’integrazione tramite lo sviluppo delle capacità relazionali e per abbattere qualsiasi barriera.
Il Bologna “adotta” la scuola calcio EDU In-Forma(Zione), la prima in Italia nata sotto il patrocinio di A.I.A.C. (Associazione Italiana Allenatori Calcio) con lo slogan “Sport per tutti calciando la Dis-Abilità”: i ragazzi giocheranno in rossoblù indossando il materiale ufficiale del Club, mentre gli allenatori del settore giovanile rossoblù collaboreranno con gli istruttori della scuola calcio, mettendo a disposizione le loro esperienze e le loro competenze, organizzando anche momenti di integrazione in campo tra i ragazzi delle due realtà.

Le attività si svolgono a Bologna e a Castel San Pietro Terme. Queste le sedi:
Bologna: centro Sportivo Barca, via Raffaello Sanzio 6 (info: Gabriele Macciantelli 348 7269658) il martedì e il giovedì dalle ore 16.30 alle 18.00.
Castel San Pietro Terme: Centro Sportivo Casatorre, viale delle Terme 740 (info: Giovanni Grassi 338 4691853) il lunedì e il giovedì dalle ore 17.00 alle 18.30.

SHARE