venerdì 11 Giugno 2021 - h 10:55

SHARE

Femminile, domenica l’ultima trasferta a Pistoia

La Prima Squadra Femminile di Michelangelo Galasso, domenica alle 15, presso lo Stadio Comunale “Marcello Melani” di Pistoia, sfiderà il C.F. Pistoiese 2016 nella gara valida per la 10^ Giornata di ritorno del Campionato Serie C – Girone C.

Scavalcato l’ostacolo Jesina grazie alla doppietta di Patelli nella scorsa uscita, le rossoblù affronteranno – nell’ultima trasferta stagionale, a 180 minuti dalla fine del torneo – il C.F. Pistoiese 2016 per tentare di conquistare l’ennesimo risultato positivo che permetterebbe di credere ancora nel sogno della Serie B. Matematicamente eliminato dal discorso promozione il Filecchio Fratres, ora l’unico slot per accedere alla categoria successiva è in ballo tra felsinee e Sassari Torres – entrambe capoliste a 52 punti – ma con Arezzo poco distante, a tre lunghezze. Quest’ultime giocheranno affronteranno, in un derby toscano, proprio Filecchio, mentre le sarde riceveranno in casa Roma XIV Decimoquarto.

Il C.F. Pistoiese 2016, di suo, siede in sesta posizione a 28 punti e conta nelle statistiche 9 vittorie, altrettante sconfitte e 2 pareggi. Dopo la sconfitta contro la Vis Civitanova, ha conquistato tre vittorie consecutive con Ducato Spoleto, Polisportiva Cella e Roma XIV Decimoquarto.

All’andata, il Bologna aveva vinto 2-0 grazie alle reti, nel primo tempo, di Racioppo e Sciarrone.

Per presentare la sfida, facciamo un passo indietro a domenica scorsa, con le parole dell’attaccante classe 2000, Linda Patelli, nata a Varkaus (Finlandia) e trasferitasi in Italia all’età di sei anni.

«Siamo riuscite a sbloccare una gara difficile circa venti secondi dopo l’inizio del secondo tempo, sono stata molto contenta perché è la mia prima doppietta: avendo avuto poche occasioni di giocare da titolare, rende ancor più speciale questa vittoria.
Fino ai 17 anni facevo Ginnastica Ritmica, poi ho scelto di cambiare totalmente, avvicinandomi al calcio: ho iniziato a giocare nell’A.S.D. Bologna F.C. 1909, trovandomi bene fin da subito perché con le compagne abbiamo formato un bel gruppo.
Adesso abbiamo due partite fondamentali, cercheremo di fare bene e di guadagnarci anche, se ci sarà occasione, lo spareggio per decretare chi verrà promosso in Serie B».

Di seguito, gli impegni delle giovani rossoblù, le cui partite casalinghe saranno visibili in tribuna solo fino al 25% di capienza della stessa.

L’Under 17 di Daniela Tavalazzi, domani alle 18.30 presso il campo “L. Bonarelli” di Granarolo dell’Emilia giocherà un Test Match con le pari età del Sassuolo.

L’Under 15 di Matteo Urbinati, ieri, è scesa in campo sul terreno di gioco del Sassuolo, uscendone vittoriosa 5-8 grazie alle reti di Rufolo (5), Gabrielli (2) e Perselli.

L’Under 12 di Gianni Foschini, domenica alle 9.30 presso il Centro Sportivo “Pallavicini”, giocherà la 4^ Giornata del Torneo Nazionale Giovanile contro l’Imolese.

SHARE