lunedì 29 Novembre 2021 - h 10:26

SHARE

I risultati del weekend delle giovanili

In un weekend povero di impegni, con Under 18, 17 e 16 a riposo, ci hanno pensato le Under 15, 14 e 13 a tenere alto il nome del Settore Giovanile del Bologna, vincendo nei rispettivi impegni di campionato.

L’Under 15 di Juan Solivellas ha battuto con un nettissimo 4-0 il Pisa nel recupero del 7° turno, portandosi al terzo posto in classifica con 13 punti all’attivo alle spalle di Empoli e Fiorentina. La partita è stata sbloccata dopo appena 4 minuti dai padroni di casa, bravi a recuperare un pallone nella trequarti avversaria, con Castaldo che ha incrociato bene con il destro in seguito all’assist di Negri. Ad inizio secondo tempo, poi, lo stesso Castaldo ha siglato la sua doppietta personale con il sinistro – su una bella verticalizzazione di De Luca – prima del tris dello stesso numero 9 al 63’, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. A tempo quasi scaduto, infine, ci ha pensato Minelli a siglare il gol del definitivo 4-0.

Ovviamente soddisfatto mister Solivellas, che ha commentato come di seguito il successo di ieri: «Abbiamo fatto la nostra miglior prestazione e di settimana in settimana stiamo migliorando, e contro il Pisa abbiamo avuto un grande dominio del gioco riuscendo a concretizzare con i gol. Castaldo è un giocatore importante per noi, come tanti altri, e ha fatto bene il suo lavoro. Sta migliorando molto anche nella fase difensiva, e anche se gli attaccanti alcune volte sono un po’ pigri, fa tutto parte del processo di formazione: noi siamo qui per aiutarlo a migliorare e gli vanno fatti i complimenti per la partita che ha fatto». Per quanto riguarda l’ordine tattico dell’intera squadra, Solivellas spiega un concetto fondamentale: «In questa età fanno un po’ di fatica a rimanere ordinati tatticamente per tutta la gara, e dopo tre o quattro gol è normale che si rilassino un po’, anche se devono ricordarsi che sono in un periodo di formazione e qualunque minuto in campo deve essere usato per migliorarsi».

BOLOGNA-PISA 4-0

BOLOGNA: Sclano, Minelli, El Madhi (68’ Stendardi), Di Costanzo (44’ Sermenghi), De Luca, Gori, Negri (68’ Carrieri), Boni, Castaldo (68’ Muzzarelli), Toni (51’ Mazzetti), Colasanto (44’ Gambini).
A disposizione: Celenza, Cicky, Romagnoli.
Allenatore: Solivellas

PISA: Bennardi, Gabriellini, Morandi, Casarosa, Giotti (36’ Fiaschi), Bacciardi (36’ Boggi), Fabbri (54’ Ferracuti), Gaffarelli (61’ Massaro), Silvestri (36’ Rosselli), Celeste (36’ Bartoli), Vivace (54’ Micchi).
A disposizione: Maccheroni, Gronchi.
Allenatore: Nuti

ARBITRO: Sig. Carlini
MARCATORI: 4’, 43’ e 63’ Castaldo (B), 74’ Minelli (B)
AMMONITI: Di Costanzo, Toni (B)

Vince e rimane nelle zone alte della classifica anche l’Under 14 di Marco Bertacchi e Giuseppe Taccogna, che grazie a una rete di Groza batte il Sassuolo e riduce il gap dalla vetta proprio nei confronti della formazione neroverde, ora in testa alla classifica in coabitazione con il Parma a 27 punti, mentre il Bologna si trova appena dietro con 25.

Grande continuità di risultati e di prestazioni anche per l’Under 13 – squadra A – di Filippo Zanzani e Marco Montesi, che si conferma capolista a più 6 sul Parma grazie alla vittoria sul campo della Reggiana per 4-2 nel computo finale. Per quanto riguarda il Torneo Fair Play Élite, invece, i rossoblù – da sottoetà, in quanto società professionistica – sono stati eliminati nella Fase Interregionale 2 nel triangolare contro il Calcio Padova e A.S.D. Liventina (TV).

SHARE