mercoledì 18 Maggio 2022 - h 16:44

SHARE

Under 15 ai Quarti di Finale, Under 16 eliminata

Gioie e dolori nel mercoledì di Under 16 e Under 15, con i primi eliminati per mano del Vicenza e i secondi che passano il turno e accedono così ai Quarti di Finale.

L’Under 16 di Luca Sordi pareggia per 2-2 contro il Vicenza, ma la sconfitta dell’andata condanna i rossoblù a terminare anzitempo la stagione. Dopo il vantaggio iniziale, il Bologna va sotto nel punteggio per poi pareggiare l’incontro ad inizio secondo tempo grazie alla doppietta di Ravaglioli. A nulla serve il forcing finale di Zilio e compagni, che terminano così un campionato comunque da applausi.

BOLOGNA-VICENZA 2-2

BOLOGNA: Verardi, Barbaro (41’ Nesi), D’Ascenzio (76’ Tordiglione), Mahrani (41’ Gian), Zilio, Soldà, Lai, Gattor, Ravaglioli, Oliviero (49’ De Stefano), Ferrari (61’ Di Vona).
A disposizione: Gasperini, Tourè, Visani, Fiorini
Allenatore: Sordi

VICENZA: Siviero, Sacchetto, Cazzin, Moritto (80’ Acka), Pallaro (60’ Cerantola), Egoraro, Muraro (66’ Martini), Carlesso (80’ Llukaj), Tonin (80’ Romio J), Marzotto (66’ Mavriqi), Zorzi (60’ Zonta).
A disposizione: Mocanu, Romio R.
Allenatore: Stevanin

ARBITRO: Majrani di Firenze
MARCATORI: 9’ e 59’ Ravaglioli (B), 17’ Tonin (V), 33’ Carlesso (V)
AMMONITI: Gattor, Gian e Zilio (B), Cazzin, Carlesso, Siviero e Acka (V)

Vince nettamente – 3-0 contro la Juventus –  l’Under 15 di Juan Solivellas grazie a un secondo tempo perfetto, in cui Gambini, Mazzetti e Castaldo sono andati in gol rispettivamente al 40’, 42’ e 49’. Il primo arrivato grazie a un’azione personale di Gambini, il quale sfruttando anche una disattenzione della retroguardia bianconera ha depositato in rete battendo Radu. L’immediato raddoppio è propiziato da un’avanzata di Negri sulla destra, con il suo preciso cross che premia Mazzetti sul secondo palo. Il terzo, a firma Castaldo, arriva in seguito a una bellissima azione corale iniziata da Negri, rifinita da Mazzetti e conclusa dal numero 9 rossoblù.

BOLOGNA-JUVENTUS 3-0

BOLOGNA: Pessina, Muzzarelli, El Archi, Boni, De Luca, Gori (67’ Bettarini), Mazzetti (67’ Vassallo), Minelli, Castaldo (59’ Toni), Di Costanzo (59’ Sermenghi), Gambini (41’ Negri).
A disposizione: Celenza, Carrieri, Stendardi, Mioli
Allenatore: Solivellas

JUVENTUS: Radu, Zingone, Pallavicini (52’ Contarini), Vianoli, Vuillermoz (66’ Dimitri), Verde, Bellino (43’ Becchio), Lontani (66’ Vallana), Giardino (36’ Zanaga), Russo (67’ Omoruyi), Merola.
A disposizione: Cat Berro, Ceresero, Tavola
Allenatore: Benesperi

ARBITRO: Zippilli di Mantova
MARCATORI: 41′  Gambini (B), 42’ Mazzetti (B), 49’ Castaldo (B)

SHARE