venerdì 29 Aprile 2022 - h 12:09

SHARE

La Prima Squadra femminile accoglie Antolini e affronta Mittici

Il Bologna F.C. 1909 comunica di aver ufficialmente acquisito, a titolo definitivo, le prestazioni sportive della trequartista Marylin Michelle Antolini, nata il 24/09/1998 a Bologna.

Dopo aver cominciato il proprio percorso calcistico all’età di 5 anni in una squadra maschile, è passata all’A.S.D. Bologna F.C. 1909 nella stagione 2012-2013, restandoci per altre sei stagioni. Nell’estate del 2019 si trasferisce al Femminile Riccione, accettando di conseguenza la proposta della SSDARL Orobica Calcio Bergamo un anno dopo. Al termine dello scorso campionato, condizionato da un infortunio, si svincola.

Nella sua carriera vanta 4 campionati vinti con la Primavera rossoblù, oltre alla promozione in Serie B conquistata nell’annata 2016-2017. Inoltre, con l’Under 15 dell’Emilia-Romagna ha trionfato al Torneo delle Regioni, mentre nella stagione 2014-2015 ha ricevuto il riconoscimento di capocannoniere. Di seguito, le sue dichiarazioni:

«Ho accettato di tornare al Bologna anche se, causa infortunio, sono stata ferma molto tempo. La società, però, è riuscita a darmi lo stesso la fiducia e la voglia di riprendere; poi tornare a “casa” è sempre bello ed emozionante.
Non è stato facile il ritorno in campo, soprattutto a livello di fiato, ma sto cercando di mettercela tutta per rientrare in forma il prima possibile, con la speranza di poter dare una mano alla mia squadra sotto tutti i punti di vista. E, magari, dare alle mie compagne quella carica in più.
Sto imparando in questi giorni le qualità delle avversarie: finora ho seguito solo la mia squadra, anche se da lontano, però penso che abbiamo un bel potenziale nonostante la giovane età. Ogni partita è a sé, noi stiamo lavorando molto bene e spero che riusciremo a portare in campo tutto ciò che diamo in ogni allenamento».

Antolini sarà un rinforzo in più per mister Galasso da domenica, quando alle 15.30 presso l’impianto “Alpravilandia” di Falzè di Piave (TV), le sue ragazze affronteranno l’A.S.D. Mittici, nella gara valida per la 10^ giornata di ritorno di Serie C – Girone B.

Per centrare l’obiettivo in queste ultime sei giornate, al fine di rientrare nella zona della salvezza senza passare dai playout: attualmente, le rossoblù sono all’11° posto, a quota 26 punti, e a cinque lunghezze dalla coppia Padova-Portogruaro. Nota positiva è stato il ritorno al gol di Alice Magnusson, punto di forza nella scorsa stagione e, nel corrente campionato, alla prima apparizione domenica scorsa, nell’1-2 contro Trento. Match nel quale le rossoblù hanno ben figurato nei confronti delle seconde in classifica, sfiorando a più riprese il vantaggio che avrebbe potuto consegnare una vittoria che manca dal 20 febbraio.

Non bisognerà, allo stesso tempo, voltare le spalle alle inseguitrici, perché la Vis Civitanova dista quattro tasselli; sette le avversarie di domenica. Le venete, neopromosse, arrivano dalla sconfitta in casa del Padova, ma nelle due gare precedenti erano riuscite a superare Accademia Spal e Triestina.

SHARE