venerdì 18 Giugno 2021 - h 10:38

SHARE

Weekend decisivo per Under17 e Under14

Avvicinandosi il termine della stagione, i match delle squadre del nostro vivaio diventano man mano sempre più decisivi. Rientrano in questa cerchia i 2004 e i 2007, che dopo aver superato i rispettivi gironi affrontano – chi il primo, chi l’ultimo – turno a eliminazione diretta.

L’Under 17 di Luca Vigiani, domenica alle 17 presso il Centro Tecnico “N. Galli”, sfida il Benevento nei quarti di finale di campionato. I rossoblù si sono qualificati come seconda miglior prima del Gruppo B e quindi, come da regolamento FIGC, accoglie tra le mura amiche la terza miglior prima: i sanniti, nel raggruppamento con Delfino Pescara, Napoli, Frosinone e Ascoli, hanno totalizzato 17 punti, segnando 16 reti e subendone 12. Stesso punteggio anche per Casadei e compagni, ma con una differenza reti ben più ampia, visti i 29 gol messi a segno e i soli 9 subiti. Negli altri incontri, ci saranno Spal-Atalanta (una delle due sfidanti in caso di vittoria), Genoa-Milan e Crotone-Roma.

L’Under 14 di Paolo Magnani e Christian Barca, domani alle 17.30 presso lo stadio “Negrini” di Castenaso (BO), gioca in campo neutro la finale regionale contro il Sassuolo. I rossoblù hanno concluso il girone al primo posto, unico pass disponibile per accedere al turno successivo, totalizzando 12 punti in 4 partite, grazie alle vittorie su San Marino, Ravenna, Imolese e Cesena, segnando 20 gol e senza subirne.

L’Under 13 di Solivellas-Taccogna, in attesa anch’essa di giocare la finale regionale il prossimo weekend, scende in campo al Centro Sportivo “Pallavicini” domenica – alle 16 – in un’amichevole contro il Padova. L’Under 13 di Tigrini-Lobascio, invece, gioca l’ultima giornata del Girone Y in casa del Cesena, domani, alle 16.

SHARE