domenica 24 Ottobre 2021 - h 16:54

SHARE

Primavera: le dichiarazioni di Vigiani e Paananen

In seguito alla sconfitta per 32 contro la Juventus, di seguito le parole di mister Luca Vigiani e dell’attaccante Kasper Paananen.

Vigiani: «Per come hanno giocato, credo che i ragazzi si sarebbero meritati la vittoria: purtroppo non è arrivata, ma la prestazione rimane positiva.
A fine primo tempo, negli spogliatoi ho detto loro che erano stati bravi a restare uniti e connessi dopo i due infortuni che hanno portato ai gol avversari, ricercando il gioco in ogni situazione e che avrebbero dovuto continuare a farlo.
Ogni step passa sempre dal lavoro e questo continuiamo a fare, cercando di raggiungere la forza necessaria per portare a casa anche punti e non solo prestazioni».

Paananen: «Questo gol è stato importante perché penso che mi abbia dato una grande iniezione di fiducia e mi aiuterà anche nelle prossime partite. Io e tutta la squadra abbiamo combattuto insieme, lasciando tutto in campo. Purtroppo, non abbiamo ottenuto il risultato anche se sarebbe stato più che meritato.
Sono sempre stato un giocatore versatile, ma prima del Bologna avevo sempre giocato al centro, da attaccante o da trequartista. Durante la mia prima stagione qui, nel 2019-2020 con mister Vigiani, mi sentivo come se fossi solo adattato alla posizione di ala destra. Tuttavia, la mia preferita è quella centrale e in questo momento sento di poter aiutare al massimo la squadra quando gioco come trequartista, come oggi.
Penso che la prestazione di oggi dimostri che possiamo davvero sfidare qualsiasi squadra del campionato. Stiamo migliorando e sono sicuro che, con un’etica del lavoro come dimostrata oggi, i punti inizieranno ad arrivare anche per noi».

SHARE