sabato 12 Novembre 2022 - h 17:09

SHARE

La Primavera sconfitta dall’Empoli

Si chiude con una sconfitta il 2022 della Primavera di Luca Vigiani, sconfitta 1-0 dall’Empoli nella gara valida per la 12^ Giornata di campionato al Centro Tecnico “N. Galli”. Decide, con un tiro da fuori area, Renzi al 30’. Ora, la lunga sosta per i Mondiali si concluderà al termine il secondo weekend del 2023.

Il tecnico rossoblù opta per Bagnolini in porta; in difesa, da destra a sinistra Mercier, Amey e Diop; a centrocampo, Urbanski con Rosetti e Bynoe mezz’ali, mentre sulle fasce si posizionano Corazza e Pyyhtia; in avanti, Raimondo e Mazia.

Prima parte di inizio gara che vede l’Empoli maggiormente pericoloso, dopo una decina di minuti in cui sempre gli ospiti avevano chiuso gli sbocchi ai rossoblù: all’11’, Ignacchiti scalda i guantoni a Bagnolini, un minuto dopo Renzi conclude alto in seguito a una bella trama costruita e, al 13’, è ancora l’estremo difensore di casa a impedire il vantaggio a Seck. Amey e compagni, prese le misure dei ragazzi di Buscè, vanno in gol al 18’ con Mazia, partito però in posizione irregolare sul tiro-cross di Pyyhtia. Occasioni, da quel momento, che diminuiscono notevolmente: si fa vedere Renzi, al 30’, su ripartenza da calcio d’angolo a sfavore che sigla il vantaggio con un tiro da fuori area. Ultimo sprazzo è da parte felsinea, al 44’, quando Mazia calcia a lato da buona posizione.

Nella ripresa, monologo del Bologna che costringe i toscani nella propria metà campo e, successivamente, in area. I tiri in direzione Filippis, però, non rispecchiano lo sforzo: la prima conclusione pericolosa arriva al 72’ con Urbanski, parato dall’estremo difensore avversario, mentre al 75’ Mazia suggerisce per Anatriello un pallone gustoso che il numero 9 devìa alta sulla traversa. Al 77’, l’occasione più ghiotta è sui piedi di Raimondo, bravo a scattare prima della retroguardia empolese, ma non lesto a superare in uscita Filippis. Negli istanti finali, tap-in di Tropea che si conclude a lato.

Dopo questa sconfitta, i rossoblù rimangono al 7° posto a quota 19 punti.

Prossimo appuntamento in data ancora da definire contro il Sassuolo.

BOLOGNA-EMPOLI 0-1

BOLOGNA: 1 Bagnolini; 4 Mercier, 5 Amey, 22 Diop; 16 Corazza, 26 Rosetti (59’ 9 Anatriello), 18 Bynoe, 82 Urbanski, 8 Pyyhtia (83’ 37 Paananen); 10 Raimondo, 11 Mazia.
A disposizione:
40 Franzini, 2 Wallius, 6 Maltoni, 14 Karlsson, 23 Corsi, 39 Motolese, 99 Schiavoni.
Allenatore:
Vigiani

EMPOLI: 26 Filippis; 20 Boli, 14 Guarino, 98 Dragoner, 30 Angori; 27 Renzi, 5 Degli Innocenti (82’ 37 Kaczmarski), 25 Ignacchiti; 2 Barsi (82’ 73 Tropea), 45 Rosa (65’ 87 Bucancil), 13 Seck (66’ 67 Bonassi).
A disposizione:
17 Seghetti, 31 Vadjunec, 4 Marianucci, 7 Magazzù, 18 Vallarelli, 23 Crasta, 55 Casadei, 96 El Biache.
Allenatore: Buscè

Arbitro: Kumara di Verona

Marcatore: 30’ Renzi (E)

Ammoniti: Bynoe (B), Boli (E), Filippis (E), Buscè (E), Mercier (B)

SHARE