domenica 26 Settembre 2021 - h 10:29

SHARE

La Primavera domani sul campo della Sampdoria

Dopo la sfortunata parentesi di Coppa Italia, domani torna in campo la squadra di mister Luca Vigiani in occasione del 4° turno del campionato Primavera 1. Alle ore 15, i rossoblù andranno a far visita alla Sampdoria presso il campo 3 Campanili di Bogliasco, per una sfida che si prospetta complicata ma che il Bologna vorrà affrontare con la voglia di vendicare il kappaò dello scorso anno e conquistare la prima vittoria stagionale in un partita ufficiale. Dopo le due sconfitte casalinghe contro Napoli e Inter, con in mezzo il pari per 1-1 in quel di Lecce, gli Under 19 hanno tutte le carte in regola per muovere la classifica con i primi tre punti della nuova annata.

Di contro ci sarà una Sampdoria che ha totalizzato fin qui quattro punti. All’esordio in trasferta i blucerchiati si sono arresi per 1-0 contro la Spal, mentre nei successivi due impegni la squadra allenata da Felice Tufano ha prima battuto il Napoli per 1-6 e poi ha pareggiato a Bogliasco per 2-2 contro l’Atalanta, per un punto conquistato al 90’ grazie al gol di Malagrida che ha rimesso in parità i conti.

Di seguito le parole di David Wieser, centrocampista classe 2002 arrivato sotto le Due Torri nell’ultima finestra di mercato:

«A Bologna mi sto trovando molto bene. Arrivando comunque da una città grande come Milano non è stato facile ambientarsi subito in questa nuova realtà, ma durante questi giorni ho già avuto modo di visitarla e mi ha stupito molto, è una bellissima città ricca di storia e tradizione. Con la squadra come anche con la società, il mister e lo staff ho avuto fin da subito un ottimo rapporto, mi hanno aiutato molto ad inserirmi all’interno del gruppo facendomi sentire parte di loro. Durante questo inizio stagione abbiamo avuto alcune difficoltà e non siamo riusciti ad ottenere i risultati che volevamo e speravamo, ma sono molto fiducioso dei miei compagni e sono sicuro che con il lavoro quotidiano in campo riusciremo ad ottenere dei miglioramenti per la squadra e per la classifica. Contro la Sampdoria mi aspetto una partita difficile, molto combattuta: sono convinto che ognuno di noi darà il massimo per cercare di portare a casa la vittoria».

La partita sarà trasmessa in diretta su Sportitalia Solo Calcio(canale 61) e sul sito www.sportitalia.com.

SHARE