lunedì 25 Ottobre 2021 - h 11:09

SHARE

Il Bologna Femminile sconfitto a Venezia

Dopo la bella vittoria esterna sul campo dell’Isera, il Bologna Femminile esce sconfitto per 4-1 nella seconda trasferta consecutiva in casa del VFC Venezia Calcio. Nella gara valida per la terza giornata del campionato di Serie C, le rossoblù si sono dovute arrendere sotto i colpi di Dalla Santa, autrice di ben quattro gol – di cui uno su rigore – che hanno reso inutile il vantaggio iniziale di Tovoli, dopo un’azione insistita di Stagni.

Complici le moltissime assenze che stanno condizionando questo inizio di stagione, Racioppo e compagne non sono riuscite a limitare la forza della formazione veneta, ma mister Michelangelo Galasso guarda avanti con estrema fiducia nei confronti delle sue ragazze: «Hanno messo in campo dinamismo e impegno. Il risultato finale, pur nelle difficoltà di questo periodo, rende la prestazione più opaca di quello che effettivamente ha detto il campo. Ci sono stati errori di gioventù con il tempo superabili».

VFC VENEZIA-BOLOGNA 4-1

VFC VENEZIA: Paccagnella, Vivian, Amidei, Malvestio, Dalla Santa, Roncato, Baldassin, Tasso (13’ Bortolato), Toffoli (56’ Tonon), Conventi (70’ Guizzonato), Centasso.
A disposizione: Bettin, Maragon, Skofelt.

BOLOGNA: Sassi, Giuliani, Cavazza, Rambaldi (75’ Polisi), Racioppo, Tovoli (55’ Lenzini), Zanetti, Stagni (64’ Bugamelli), Benozzo (83’ Del Governatore), Mingardi (55’ Gabrielli), Hassanaine.
A disposizione: Bassi, Filippini, Perugini, Venturi.
Allenatore: Galasso

MARCATRICI: 9’ Tovoli (B), 22’, 51’ rig., 61’ e 88’ Dalla Santa (V)
AMMONIZIONI: Benozzo (B)

SHARE