martedì 27 Settembre 2022 - h 11:57

SHARE

Il Bologna Femminile domani in casa del Venezia

Posticipata di qualche giorno la sfida valida per la 3^ Giornata di Serie C – Girone B, tra Venezia F.C. e Bologna, che andrà in scena domani alle 15.30, presso lo stadio “G. Taliercio” di Mestre (VE).

Match di cartello, tra due squadre che punteranno a contendersi la promozione in Serie B sino all’ultima giornata. Le rossoblù approdano in Veneto con 4 punti dopo due gare, in seguito al pareggio in casa del Centro Storico Lebowski e il bel successo contro il Vicenza, grazie alla rete di Antolini con la squadra di mister Bragantini in dieci dal 33’.

Prima marcatrice, e unica, della squadra in questo campionato, che a livello realizzativo avrebbe sicuramente meritato di più, considerando i tre pali colpiti con le biancorosse. Dall’altra parte, è una delle tre squadre ancora con la porta inviolata, oltre a Meran Women e proprio le avversarie odierne.

Che meglio, dal punto di vista del bottino nei primi 180’, hanno fatto: le lagunari sono, infatti, una delle squadre a punteggio pieno con Meran Women, Lumezzane e Padova. Sebbene il primo posto in classifica sia di completo dominio della Jesina, scesa già in campo sabato scorso nella vittoria per 2-0 sul Riccione.

È una partita che ruba l’occhio al calendario, soprattutto per la caratura dei due Club, e viene presentata dalla match-winner della 2^ Giornata, Marilyn Antolini, centrocampista offensiva classe 1998.

«È da una settimana e mezza che pensiamo a questa gara, stiamo cercando di prepararla nei migliori dei modi perché siamo consapevoli di non andare a giocare una semplice partita.
Il mister conta sia su di me che su tutta la squadra, avendo un ruolo principale in mezzo al campo mi sento abbastanza responsabile e cercherò di fare del mio meglio per portare a casa, insieme alle mie compagne, il risultato.
Secondo me siamo tutte delle ottime giocatrici e ognuna ha le proprie caratteristiche, dobbiamo cercare di fare di più il nostro gioco e di sfruttare l’uno contro uno avendo due ottime attaccanti là davanti».

Di seguito, le convocate da mister Bragantini per il match di domani:

PORTIERI: Binini, Sassi L.;
DIFENSORI: Alfieri, Asamoah, Cavazza, Pacella, Simone;
CENTROCAMPISTI: Antolini, Arcamone, Benozzo, Bonacini, De Biase, Filippini, Giuliani, Racioppo, Rambaldi;
ATTACCANTI: Colombo, Gelmetti, Spallanzani, Zanetti.

SHARE