sabato 01 Ottobre 2022 - h 10:24

SHARE

Il Bologna Femminile domani aspetta l’Orvieto

Seconda partita in pochi giorni per il Bologna Femminile di Simone Bragantini, che dopo aver battuto il Venezia mercoledì scorso, domani – al Bonarelli di Granarolo dell’Emilia, ore 15.30 – aspetta l’Orvieto per la 4^ Giornata di Girone B di Serie C.

Il Club ricorda che la tribuna del suddetto impianto è inagibile causa lavori di ristrutturazione, ma l’accesso all’impianto sportivo per assistere al match è consentito.

Tanto cuore e orgoglio: così sono state superate le lagunari, dopo il Vicenza due settimane fa, in inferiorità numerica. È servita una prestazione maiuscola da parte di tutte le ragazze per portare a casa l’intera posta in palio, utile a lanciare le ambizioni felsinee al 4° posto a 7 punti, dietro al terzetto di testa Lumezzane-Meran Women-Jesina.

Più in difficoltà, invece, dal punto di vista della classifica l’Orvieto, fermo a quota un tassello dopo il pareggio per 2-2 nei confronti della Triestina che ha interrotto la striscia di sconfitte tra Jesina e Vicenza.

Di seguito, le dichiarazioni pre-gara di Serena Racioppo, centrocampista classe 2000:

«Dopo la prima settimana di allenamenti era già chiaro che questa squadra potesse fare bene, ma i sei punti raccolti tra Vicenza e Venezia F.C. possiamo già definirli un piccolo successo: ci sono stati tanti innesti, solitamente non è facile trovare un’identità sin da subito, ma siamo state molto brave a meritarci queste due vittorie.
Tutte vorrebbero giocare 90 minuti, in queste stagioni sono sempre stata una delle titolari, ma serve essere consapevoli che nel momento in cui il livello si alza il mister fa delle scelte, e non per questo bisogna abbattersi. È indispensabile farsi trovare pronte, anche se per pochi minuti, soprattutto perché penso che l’opportunità, prima o poi, arrivi per tutte.
I tre punti contro l’Orvieto, così come quelli con Vicenza e Venezia F.C., sono da conquistare sul campo. La nostra caratteristica, finora, è stato un gioco semplice, pulito, ma efficace».

Di seguito, le convocate da mister Bragantini per il match di domani:
PORTIERI: Binini, Sassi L.;
DIFENSORI: Alfieri, Asamoah, Pacella, Sassi S., Sciarrone, Simone;
CENTROCAMPISTI: Antolini, Benozzo, Bonacini, De Biase, Filippini, Giuliani, Racioppo,
Rambaldi;
ATTACCANTI: Colombo, Gelmetti, Spallanzani, Zanetti.

SHARE