lunedì 23 Gennaio 2023 - h 12:47

SHARE

I risultati del weekend del Settore Giovanile

Raccontato dell’Under 16 di Luca Sordi, vittoriosa per 2-1 contro l’Ascoli sotto gli occhi del Presidente Joey Saputo, ieri sono scese in campo tutte le altre formazioni.

L’Under 18 di Luigi Della Rocca perde in casa contro la Sampdoria per 2-4 (in gol Torino e Menegazzo con una splendida rovesciata) subendo così una sorprendente sconfitta contro l’ultima della classifica. Dopo la vittoria in casa della capolista Roma uno stop che farà crescere e che allo stesso tempo non pregiudica il cammino di un Bologna ancora nettamente in corsa per le primissime posizioni. Al momento al quarto posto insieme all’Empoli con 23 punti, i rossoblù sono a meno due dalla Fiorentina e a meno tre dal secondo posto occupato dal Lecce. Più staccata la Roma a quota 30 punti.

BOLOGNA-SAMPDORIA 2-4

BOLOGNA: Raffaelli, Carretti (64’ Salvi), Baroncioni, Menegazzo, Crociati (80’ Chelli), Paterlini, Bellisi (46’ Bernacci), Hodzic (80’ Lakatos), Ebone (80’ Carnevali), Torino, Oliverio (59’ Goffredi).
A disposizione: Verardi.
Allenatore: Della Rocca

SAMPDORIA: Scardiglio, Mosca, Savio, Galluccio, Pellizzaro, Valisena, Paccagnini (80’ Trimboli), Pozzi, Leonardi, Meloni, Portaccio (92’ Albano).
A disposizione: Boni, Labrozzi, De Simone, Poerio, Garrone, Gueye, Muzzarello.
Allenatore: Rizzolo

ARBITRO: Cortese di Bologna
MARCATORI: 2’ e 51’ Leonardi (S), 9’ Torino (B), 31’ Paccagnini (S), 54’ Savio (S), 75’ Menegazzo (B).
AMMONITI: Hodzic (B)

L’Under 17 di Denis Biavati pareggia in casa dello Spezia perdendo così il secondo posto a favore del Parma, ora sopra di due lunghezze. Al primo posto allunga la Juventus a più cinque dopo sedici giornate. In Liguria il Bologna va sotto al 30’ ma trova il modo di reagire dopo appena cinque minuti della seconda frazione grazie alla rete di Zilio. Da quel momento i rossoblù cercano in tutti i modi la rete del sorpasso, senza però riuscirci.

SPEZIA-BOLOGNA 1-1

SPEZIA: Mascardi, Salvetti, Monteverde, Spella, De Simone, Bertoncini, Attuoni, Vannucci (80’ Zarrouky), Garibotto (93’ De Lucia), Tognoni, Di Martino (83’ Benassi).
A disposizione: Simonello, Ferretti.
Allenatore: Ventura

BOLOGNA: Pessina, Barbaro, Nesi, Gian (89’ D’Ascenzio), Zilio, Soldà, Lai (69’ Ferrari), Gattor, Ravaglioli, Oliviero (69’ Mahrani), Tordiglione (83’ Peric).
A disposizione: Celenza, Di Pasquazio, Zappone.
Allenatore: Biavati

ARBITRO: Moro di Novi Ligure
MARCATORI: 30’ Di Martino (S), 50’ Zilio (B)
AMMONITI: Attuoni (S)
ESPULSI: 83’ Mascardi (S)

L’Under 15 allenata da Nicolò Mazzanti vince in casa contro l’Ascoli con un rotondo 4-1. Dopo un inizio di partita equilibrato, i padroni di casa sono bravi a sbloccare la gara al 39’ con il gol di Zampardi, trovando poi l’immediato raddoppio ad inizio ripresa con Toure. Dopo l’espulsione dell’ascolano Di Teodoro la strada si fa ancora più semplice e i rossoblù vanno in gol anche con Groza e Libra, subendo però una rete su calcio di rigore. Secondo posto confermato a 21 punti per il Bologna, quindi, che resta a meno sette dall’imbattuto Empoli e a più uno dall’accoppiata formata da Sassuolo e Modena.

BOLOGNA-ASCOLI 4-1

BOLOGNA: D’Autilia (71’ Gnudi), Igbinigun (71’ Barbiero), Capece (71’ Rosa), Libra (76’ Pantaleoni), Briguglio, Ugolotti, Zampardi (76’ Aliaj), Toure, Groza (55’ D’Alessandro), Cambrini, Pizzirani (55’ Vrenna).
A disposizione: Romagnoli, De Pace.
Allenatore: Mazzanti

ASCOLI: Ciotti, Marcaccio, De Bernardinis, Donzelli, Di Teodoro, Seproni (50’ Iachini), Manini, Luzi, Amadio, Carano (56’ Cumerlato), Di Mauro (45’ Pagnotta).
A disposizione: Caucci, Marcoionni, Volponi, Silvestrini, Verdone.
Allenatore: Pieri

ARBITRO: Corneti di Bologna
MARCATORI: 39’ Zampardi (B), 43’ Toure (B), 55’ Groza (B), 62’ Amadio rig. (A), 66’ Libra (B)
AMMONITI: Marcaccio (A)
ESPULSI: 46’ Di Teodoro (A)

Secondo posto anche per l’Under 14 di Massimo Ventura, vittoriosa con un rotondo 7-2 contro il San Marino Academy grazie alla tripletta di Fustini, alla doppietta di Baldini e ai gol di Passanisi e Ciberti.

Doppia vittoria per le formazioni Under 13. La squadra A di Christian Barca ha battuto il Sassuolo in trasferta per 4-3, salendo così al quarto posto con 26 punti sorpassando proprio i neroverdi; la squadra B di Giuseppe Taccogna e Mario Gussoni ha battuto il Modena 3-2 dimostrando ancora passi avanti.

SHARE