venerdì 26 Novembre 2021 - h 07:51

SHARE

Grande festa a Vergato con il Bologna Femminile

Ieri sera presso lo stadio Bonaiuti di Vergato la Prima Squadra femminile di Michelangelo Galasso ha partecipato all’evento “Un calcio alla violenza”, giocando un’amichevole contro il Vergato, compagine di Terza Categoria.

Nonostante condizioni atmosferiche avverse c’è stata una buona risposta del pubblico, che non ha mancato all’appuntamento in cui si è sottolineata la voglia – da parte delle due società – di contrapporsi fortemente alla violenza sulle donne, attraverso una delle vie predilette che aiuta a combattere questi episodi: lo sport.

Per l’occasione, la terna che ha arbitrato la gara è stata composta da Caterina Costanzo, con oltre vent’anni di carriera alle spalle e oggi osservatore Cra, coadiuvata dalle assistenti Claudia Pucci e Irene Lambertini. Inoltre, hanno presenziato anche il sindaco di Vergato, Giuseppe Argentieri, il presidente regionale Simone Alberici e il Delegato alla provincia, Michele Gallo.

Dopo l’ingresso in campo, accompagnato da un “tunnel” di ragazzi del Settore Giovanile del club gialloblù, quest’ultimi hanno consegnato una rosa a ciascuna delle nostre giocatrici. Il risultato della gara, giocata in due tempi da 25 minuti, ha sorriso ai padroni di casa per 5-0.

Nella foto, da sinistra, l’assistente Irene Lambertini, il capitano del Bologna Enrica Bassi, il sindaco di Vergato Giuseppe Argentieri, la direttrice di gara Caterina Costanzo, il capitano del Vergato Giacomo Rialti, la presidentessa del Vergato Valentina Felline, il coordinatore del Settore Femminile rossoblù Gianni Fruzzetti, l’assistente Claudia Pucci.

SHARE