sabato 26 Novembre 2022 - h 12:50

SHARE

Femminile, la capolista domani attende il Venezia Calcio 1985

Prima settimana da unica squadra in vetta, per le rossoblù di mister Simone Bragantini, ma il vantaggio sulle principali rincorrenti – Meran Women e Lumezzane – ovviamente non concede pause. Per mantenerlo quantomeno intatto, occorrerà offrire un’altra bella prestazione domani, alle 14.30, presso il campo sportivo “L. Bonarelli” di Granarolo dell’Emilia (BO) contro il Venezia Calcio 1985, nella gara valida per la 12^ Giornata di Serie C – Girone B.

Il Club ricorda che la tribuna è inagibile causa lavori di ristrutturazione, ma l’accesso all’impianto sportivo per assistere al match è consentito.

Dieci vittorie consecutive e vantaggio di tre punti sul Meran Women, caduto nell’ultima giornata in casa del Lumezzane, terzo a -6 dalla vetta. Rimangono Antolini e compagne, quindi, le uniche atlete ancora da battere in questo campionato, che intanto accorciano anche sotto la voce “gol fatti”: i ben 12 nelle ultime quattro partite permettono il 3° posto nella speciale classifica.

Attenzione, però, alla squadra lagunare, capace di pareggiare con il Vicenza, in casa, una settimana fa: proprio tra le mura amiche, le venete stanno avendo un ottimo ruolino di marcia con 10 punti conquistati su 15; leggermente in ritardo, invece, in trasferta, con 7. L’ottavo posto in classifica a 17 punti, comunque, permette loro di essere all’interno dell’allargata cerchia di squadre residenti tra la parte alta e la metà della graduatoria.

Prima del match, in occasione della settimana interessata dallaGiornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, tutte le giocatrici scenderanno in campo con un segno rosso sul volto e il Direttore di gara solleverà la lavagna luminosa con 1522: numero unico per la denuncia dei casi di violenza e stalking.

Di seguito, le convocate da mister Bragantini per il match di domani:

PORTIERI: Bolognini, Sassi L.;
DIFENSORI: Alfieri, Asamoah, Benozzo, Pacella, Sassi S., Sciarrone, Simone;
CENTROCAMPISTI: Antolini, Arcamone, Bonacini, De Biase, Filippini, Rambaldi, Da Rin;
ATTACCANTI: Gelmetti, Giuliani, Spallanzani, Zanetti.

SHARE