mercoledì 22 Settembre 2021 - h 17:47

SHARE

Coppa Italia Primavera: Bologna-Pisa 2-3 dts

La Primavera di Luca Vigiani perde 2-3 nella gara valida per i Trentaduesimi di Primavera TIMVISION Cup presso il Centro Tecnico “Niccolò Galli” contro il Pisa. I toscani vanno sul doppio vantaggio con Panattoni e Signorini, i rossoblù pareggiano grazie all’autorete di Spina e Pietrelli; nel secondo tempo supplementare, il gol vittoria di Innocenti. Dopo questa sconfitta, i felsinei escono dalla competizione.

Il tecnico rossoblù opta per Franzini tra i pali; in difesa, da destra a sinistra, Cavina, Motolese, Motolese e Annan; in mediana, Pyyhtia, Urbanski e Bartha; in attacco, dietro a Sigurpalsson e Paananen, si posiziona Cossalter.

Cominciano bene i rossoblù, per i quali la formazione iniziale viene completamente rivisitata rispetto all’ultima uscita con l’Inter: solo al centrale difensivo Motolese non viene tolta la maglia da titolare. Al 12’, primo spunto di Sigurpalsson in area verso Paananen, bravo a far sfilare il pallone in direzione Cossalter, il quale se lo sposta sul destro e calcia a botta sicura da pochi metri, trovando un miracoloso Falsettini. Sul calcio d’angolo successivo, l’occasione è sulla testa di Paananen, che anticipa tutti, ma al quale nega la gioia del gol ancora il portiere avversario. Dopo un primo squillo, al 19’, di Seck verso Franzini, Annan si procura un rigore al 23’: sul dischetto, come contro l’Inter, si presenta Cossalter, che perde nuovamente la battaglia personale con Falsettini, allungatosi sulla sua sinistra. Da questo episodio, i padroni di casa attaccano con meno convinzione, lasciando spazi in difesa per le ripartenze toscane: al 30’ Arnofoli perde palla vicino alla sua area, dando occasione e Seck di involarsi verso Franzini, concludendo all’esterno del palo di pochissimi. Al 33’, Seck scatta in posizione regolare, rende vano il contrasto di Annan, ma trova sulla sua strada un super Franzini; non ripetutosi, un minuto dopo, nell’uno contro uno con Panattoni. Al 44’, su sviluppi di calcio d’angolo arriva lo 0-2 di Signorini da fuori area, con il pallone che si insacca sotto l’incrocio.

Nella ripresa, al 51’ Pyyhtia prova a riaccendere le speranze nostrane con un calcio di punizione, uscito però di pochissimo. Cinque giri di lancette successivi, è ancora Panattoni l’uomo più pericoloso, giratosi bene all’interno dell’area ma concludente in maniera imprecisa. Dopodiché, i rossoblù prendono pieno possesso del campo, a partire dal 61’, quando Pietrelli controlla uno spiovente in area, poi sparato di poco alto sulla traversa. Al 63’, Spina – con un colpo di testa ad anticipare Falsettini – insacca nella propria porta, mentre al 79’ è Pietrelli a riportare il match in equilibrio, in seguito a un batti e ribatti a pochi metri dal portiere avversario. Nel primo minuto di recupero, il lancio di Pyyhtia per Raimondo manda il nostro numero 9 davanti a Falsettini, superato con un pallonetto, poi spentosi sulla rete sopra la traversa.

Nel primo tempo supplementare, Pagliuca e Panattoni suonano la sveglia verso i portieri avversari, ma l’occasione più ghiotta è sul sinistro di Raimondo: su calcio di punizione di Pyyhtia, Antonio spedisce alto di poco.

Nel secondo tempo supplementare, Innocenti segna la rete del definitivo vantaggio al 108’ con un sinistro da fuori area. Pochi minuti dopo, Pagliuca viene espulso per doppia ammonizione.

Note: Esordio in categoria per il portiere Davide Franzini (classe 2005); primo gol con la Primavera di Alessandro Pietrelli.

Prossimo appuntamento lunedì 27 settembre, alle 15, in casa della Sampdoria.

TABELLINO

BOLOGNA-PISA 2-3

BOLOGNA: Franzini; Arnofoli, Motolese (46’ Stivanello), Annan (91’ Corazza), Cavina; Urbanski (59’ Wieser), Bartha (46’ Pagliuca), Pyyhtia; Cossalter (46’ Pietrelli); Sigurpalsson (52’ Raimondo), Paananen.
A disposizione: Petre, Rossi, Mihai, Casadei, Corazza, Onesti, Carrettucci.
Allenatore: Vigiani

PISA: Falsettini; Biagini (91’ Mendes), Spina, Macchi, Fellecca (70’ Ceccanti); Lepri (46’ Innocenti), Signorini, Andreano; Pecchia (71’ Fischer T.); Seck (83’ Matteoli), Panattoni.
A disposizione: Colucci, Ceccanti, Lioci, Sebastiano, Nannetti, Mendes, Cecilia, Fischer F., Stigliano.
Allenatore: Masi

Arbitro: Arace di Lugo di Romagna

Marcatori: 34’ Panattoni (P), 44’ Signorini (P), 63’ autogol Spina (P), 79’ Pietrelli (B), 108’ Innocenti (P)

Ammoniti: Raimondo (B)

Espulso: Pagliuca (B) per doppia ammonizione

SHARE